SISANews


Bookmark and Share

Resistenza all'aspirina e quadro lipidico

 

Da tempo sono state portate prove che alcuni soggetti sono resistenti all'azione antiaggregante dell'aspirina e tra i diabetici, questa condizione è più frequente tanto da raggiungere, secondo lo studio di Kim, il 9.8% nei coreani con diabete di tipo 2. Le cause dell'elevata resistenza all'aspirina nei diabetici non sono note, ma sono state descritte varie condizioni che sono associate all'aspirino-resistenza e che potrebbero rappresentare altrettanti fattori predittivi. Età, sesso, bassa emoglobina, glicemia, HbA1c, fibrinogeno, conta delle piastrine, riduzione del filtrato glomerulare, circonferenza della vita, indice di massa corporea, storia di cardiopatia ischemica, colesterolo HDL, colesterolo LDL e trigliceridi sono tutti fattori che sono stati riportati essere associati con la resistenza all'aspirina. Nello studio coreano, il colesterolo non-HDL è emerso come principale fattore predittivo di resistenza all'insulina e gli autori suggeriscono che tale associazione potrebbe essere almeno in parte giustificata dall'obesità che attiverebbe le piastrine, probabilmente attraverso meccanismi legati allo stato infiammatorio, tipico della condizione.

 

Non-HDL cholesterol is an independent risk factor for aspirin resistance in obese patients with type 2 diabetes

Kim JD, Park CY, Ahn KJ, Cho JH, Choi KM, Kang JG, Kim JH, Lee KY, Lee BW, Mok JO, Moon MK, Park JY, Park SW

Atherosclerosis 2014;234:146-51

 

OBJECTIVE: We evaluated the prevalence of aspirin resistance and predictive factors for aspirin resistance in Korean type 2 diabetes patients.
APPROACH AND RESULTS: A total of 1045 type 2 diabetes patients from 11 hospitals who were taking aspirin (100 mg/day for =2 weeks) and no other antiplatelet agents were studied to evaluate aspirin resistance. Aspirin resistance was measured in aspirin reaction units using VerifyNow(®). Aspirin resistance was defined as =550 aspirin reaction units. Aspirin resistance was detected in 102 of the 1045 subjects (prevalence 9.8%). Aspirin resistance was associated with total cholesterol (P = 0.013), LDL-cholesterol (P = 0.028), and non-HDL cholesterol (P = 0.008) concentrations in univariate analysis. In multivariate logistic regression analysis, only non-HDL cholesterol was associated with aspirin resistance in obese (BMI >25 kg/m(2)) type 2 diabetes patients (adjusted odds ratio 3.55, 95% CI: 1.25-10.05, P = 0.017).
CONCLUSIONS: The prevalence of aspirin resistance in Korean type 2 diabetes patients is 9.8%. Non-HDL cholesterol is an independent risk factor for aspirin resistance, especially in obese type 2 diabetes patients.

 

Atherosclerosis 2014;234:146-51

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale


31° Congresso Nazionale

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti