SISANews


Bookmark and Share

L'interleuchina 6, ma non la proteina C reattiva ed il fibrinogeno, ha un peso prognostico per la morte improvvisa

Più di 275.000 persone muoiono ogni anno in Europa per morte improvvisa e la maggior parte di esse non ha mai avuto sintomi in precedenza. Le cause sono generalmente la fibrillazione ventricolare e più raramente la tachicardia ventricolare veloce che complicano un insulto ischemico miocardico. I tradizionali fattori di rischio per la cardiopatia ischemica, benché significativamente associati al rischio di morte improvvisa, non sono sufficientemente sensibili per identificare i soggetti a rischio elevato. I dati che provengono dallo studio PRIME, che è uno studio multicentrico lanciato nel 1991 per la valutazione dei fattori di rischio per la cardiopatia ischemica e che ha coinvolto 10.602 soggetti di sesso maschile di età compresa tra i 50 ed i 59 anni, hanno dimostrato che la concentrazione plasmatica di interleuchina 6, ma non quella di altri indici infiammatori, quali la proteina C reattiva ed il fibrinogeno, è un forte predittore indipendente della morte improvvisa nell'arco di 10 anni. Il suggerimento che deriva da questo studio è che l'interleuchina 6, oltre ad essere implicata in varie fasi del processo aterogenetico, potrebbe esserlo anche nei meccanismi favorenti la suscettibilità alle aritmie.

 

C-reactive protein, interleukin 6, fibrinogen and risk of sudden death in European middle-aged men: the PRIME study

Empana JP, Jouven X, Canouï-Poitrine F, Luc G, Tafflet M, Haas B, Arveiler D, Ferrieres J, Ruidavets JB, Montaye M, Yarnell J, Morange P, Kee F, Evans A, Amouyel P, Ducimetiere P.

Arterioscler Thromb Vasc Biol 2010;30:2047-52

 

OBJECTIVE: To examine prospectively the association of high-sensitivity C-reactive protein, interleukin 6, and fibrinogen with sudden death in asymptomatic European men.
METHODS AND RESULTS: Among the 9771 men from the Etude PRospective de l'Infarctus du Myocarde (PRIME) Study, 664 had a first coronary heart disease over 10 years, including 50 sudden deaths, 34 nonsudden coronary deaths, and 580 nonfatal coronary heart disease events. For each outcome, 2 matched controls, who were free of coronary heart disease at the index date, were randomly selected from the initial cohort (nested case control study design). There was a 3-fold increased risk (95% CI, 1.20 to 7.81) of sudden death between the upper and the lower third of interleukin 6 after adjustment for baseline confounders in conditional logistic regression analysis. Neither high-sensitivity C-reactive protein (hazard ratio(third versus first tertile)=1.27; 95% CI, 0.51 to 3.17) nor fibrinogen (hazard ratio(third versus first tertile)=1.90; 95% CI, 0.76 to 4.75) was associated with sudden death. For comparison, there was a 6-fold increased risk of nonsudden coronary death from the highest compared with the lowest tertile of fibrinogen and a trend toward an association with higher C-reactive protein and higher interleukin 6. All 3 inflammatory biomarkers were moderately, but significantly, associated with nonfatal coronary heart disease.
CONCLUSIONS: Interleukin 6, but not high-sensitivity C-reactive protein or fibrinogen, is an independent predictor of sudden death in asymptomatic European men.

 

 

Arterioscler Thromb Vasc Biol 2010;30:2047-52

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale


31° Congresso Nazionale

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti