SISANews


Bookmark and Share

Proteine della coagulazione nella placca aterosclerotica

Fattore tessutale e fattore VII sono espressi nei macrofagi e nelle cellule muscolari lisce della parete arteriosa e della placca aterosclerotica. Ambedue le proteine partecipano ad alcuni dei processi tipici della progressione dell'aterosclerosi, quali la migrazione e la proliferazione delle cellule muscolari lisce, l'infiammazione e l'angiogenesi. In più, l'interazione tra il fattore tessutale ed il fattore VII derivati dai macrofagi e dalle cellule muscolari lisce forma un complesso catalitico responsabile della generazione di trombina e fibrina. A promuovere la condizione pro-coagulante della placca ateromasica intervengono anche varie citochine che interferiscono con l'espressione delle proteine anticoagulanti. In questo studio, condotto su reperti autoptici, si dimostra che anche placche ateromasiche iniziali contengono varie proteine della coagulazione (protrombina, fattore X, fattore XII), oltre i già noti fattore tessutale e fattore VII, anzi ne contengono di più delle placche avanzate. La riduzione dell'attività coagulante con la maturazione della placca sarebbe dovuta alla pressione infiammatoria responsabile anche dell'instabilità della placca e del conseguente rischio di rottura. La conclusione è che le proteine della coagulazione nella placca aterosclerotica non intervengono solo nell'evento finale, ma contribuiscono alla progressione dell'intero processo ateromasico.

 

Early atherosclerosis exhibits an enhanced procoagulant state

Borissoff JI, Heeneman S, Kilinç E, Kassák P, Van Oerle R, Winckers K, Govers-Riemslag JW, Hamulyák K, Hackeng TM, Daemen MJ, ten Cate H, Spronk HM.

Circulation 2010;122:821-30

 

BACKGROUND: Thrombin generation in vivo may be important in regulating atherosclerotic progression. In the present study, we examined for the first time the activity and presence of relevant coagulation proteins in relation to the progression of atherosclerosis.
METHODS AND RESULTS: Both early and stable advanced atherosclerotic lesions were collected pairwise from each individual (n=27) during autopsy. Tissue homogenates were prepared from both total plaques and isolated plaque layers, in which the activity of factors (F) II, X, and XII and tissue factor was determined. Microarray analysis was implemented to elucidate local messenger RNA synthesis of coagulation proteins. Part of each specimen was paraffin embedded, and histological sections were immunohistochemically stained for multiple coagulation markers with the use of commercial antibodies. Data are expressed as median (interquartile range [IQR]). Tissue factor, FII, FX, and FXII activities were significantly higher in early atherosclerotic lesions than in stable advanced atherosclerotic lesions. Endogenous thrombin potential and thrombin-antithrombin complex values consolidated a procoagulant profile of early atherosclerotic lesions (endogenous thrombin potential, 1240 nmol/L x min [IQR, 1173 to 1311]; thrombin-antithrombin complex, 1045 ng/mg [IQR, 842.6 to 1376]) versus stable advanced atherosclerotic lesions (endogenous thrombin potential, 782 nmol/L x min [IQR, 0 to 1151]; thrombin-antithrombin complex, 718.4 ng/mg [IQR, 508.6 to 1151]). Tissue factor, FVII, and FX colocalized with macrophages and smooth muscle cells. In addition, multiple procoagulant and anticoagulant proteases were immunohistochemically mapped to various locations throughout the atherosclerotic vessel wall in both early and advanced atherosclerotic stages.
CONCLUSIONS: This study shows an enhanced procoagulant state of early-stage atherosclerotic plaques compared with advanced-stage plaques, which may provide novel insights into the role of coagulation during atherosclerotic plaque progression.

 

 

Circulation 2010;122:821-30

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale


31° Congresso Nazionale

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti