SISANews


Bookmark and Share

Effetto delle statine sulla mortalità dopo polmonite

 

Alle statine sono state e vengono attribuite una serie di attività diverse da quella principale ipocolesterolemizzante. Spesso le attività ancillari sono state poi destituite di fondamento o almeno ridimensionate nel loro valore. Tra queste, l'azione antibatterica per la quale le statine sono state anche suggerite per la terapia e la prevenzione di una varietà di infezioni. La polmonite è una di queste. Lo studio di Douglas aveva lo scopo di verificare se effettivamente le statine avessero un ruolo protettivo nella polmonite ed il risultato ha dimostrato proprio che coloro che erano in terapia cronica con statine durante l'infezione polmonare avevano un rischio di morte, entro sei mesi dalla polmonite, significativamente più basso che in coloro che non assumevano statine. Da questo studio non emerge nessuna indicazione sul motivo per cui le statine debbano avere questo effetto protettivo. Bisogna rifarsi alla letteratura che ha già evidenziato per le statine un effetto immuno-modulatore e anti-infiammatorio che potrebbe portare ad una riduzione della severità dell'infezione. Nello studio non sono però riportate le cause di morte e questo rende difficile attribuire la riduzione della mortalità ad un effetto sulla gravità e le conseguenze dirette della polmonite, piuttosto che su altri eventi.

 

Effect of statin treatment on short term mortality after pneumonia episode: cohort study

Douglas I, Evans S, Smeeth L.

BMJ 2011;342:d1642

 

OBJECTIVE: To determine whether statins protect against all cause mortality after a diagnosis of pneumonia.
DESIGN: Cohort study using propensity score based method to control for differences between people prescribed and not prescribed statins.
SETTING: United Kingdom Health Improvement Network database, which contains electronic primary care medical records of more than six million patients.
PARTICIPANTS: Every patient starting a statin between 1995 and 2006 (129,288) matched with up to five non-statin users (n = 600,241); 9073 patients had a recorded diagnosis of pneumonia, of whom 1398 were using a statin.
MAIN OUTCOME MEASURE: All cause mortality within six months of diagnosis of pneumonia.
RESULTS: Among users and non-users of statins with comparable propensity scores, 95/942 users and 686/3615 non-users died on the day that pneumonia was diagnosed. In the following six month period, 109/847 statin users died compared with 578/2927 non-users, giving an adjusted hazard ratio of 0.67 (0.49 to 0.91). If these observed benefits translated into clinical practice, 15 patients would need to be treated with a statin for six months after pneumonia to prevent one death.
CONCLUSIONS: Compared with people who were not taking statins, the risk of dying in the six month period after pneumonia was substantially lower among people who were already established on long term statin treatment when the pneumonia occurred. Whether some or all of this protective effect would be obtained if statin treatment begins when a patient first develops pneumonia is not known. However, given that statins are cheap, safe, and well tolerated, a clinical trial in which people with pneumonia are randomised to a short period of statin treatment is warranted.

 

 

BMJ 2011;342:d1642

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale 2017


31° Congresso Nazionale 2017

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti