SISANews


Bookmark and Share

Statine e cancro della prostata

 

Si è molto dibattuto sugli effetti delle statine sui tumori e, in particolare sul cancro della prostata. Studi sperimentali sull'animale e alcuni studi clinici sull'uomo sembrano confermare un'azione inibitoria delle statine sull'accrescimento del tumore prostatico. In più, in alcuni studi clinici di prevenzione delle malattie cardiovascolari, è emerso che i pazienti trattati con statine avevano un'incidenza di cancro della prostata minore dei pazienti dei gruppi di controllo. Questa meta-analisi, condotta su 27 studi che hanno coinvolto un totale di 1.893.571 soggetti di sesso maschile di cui 56.847 con tumore prostatico, suggerisce che la terapia con statine riduce il rischio di tumore della prostata e che è utile sia per la prevenzione del cancro prostatico sia nel cancro avanzato. Risultati questi che sono in netto contrasto con meta-analisi precedenti, condotte su un minore numero di studi, che non avevano dimostrato alcun effetto significativo della terapia con statine nel tumore della prostata. L'influenza delle statine sul tumore della prostata rimane comunque ancora lontano dall'essere definito e, come sostengono gli stessi autori di questa meta-analisi, sono necessari altri studi mirati sull'argomento.

 

Statin use and risk of prostate cancer: a meta-analysis of observational studies

Bansal D, Undela K, D'Cruz S, Schifano F

PLoS One 2012; 7:e46691

 

BACKGROUND: Emerging evidence suggests that statins may decrease the risk of cancers. However, available evidence on prostate cancer (PCa) is conflicting. We therefore examined the association between statin use and risk of PCa by conducting a detailed meta-analysis of all observational studies published regarding this subject.
METHODS: Literature search in PubMed database was undertaken through February 2012 looking for observational studies evaluating the association between statin use and risk of PCa. Before meta-analysis, the studies were evaluated for publication bias and heterogeneity. Pooled relative risk (RR) estimates and 95% confidence intervals (CIs) were calculated using random-effects model (DerSimonian and Laird method). Subgroup analyses, sensitivity analysis and cumulative meta-analysis were also performed.
RESULTS: A total of 27 (15 cohort and 12 case-control) studies contributed to the analysis. There was heterogeneity among the studies but no publication bias. Statin use significantly reduced the risk of both total PCa by 7% (RR 0.93, 95% CI 0.87-0.99, p = 0.03) and clinically important advanced PCa by 20% (RR 0.80, 95% CI 0.70-0.90, p<0.001). Long-term statin use did not significantly affect the risk of total PCa (RR 0.94, 95% CI 0.84-1.05, p = 0.31). Stratification by study design did not substantially influence the RR. Furthermore, sensitivity analysis confirmed the stability of results. Cumulative meta-analysis showed a change in trend of reporting risk from positive to negative in statin users between 1993 and 2011.
CONCLUSIONS: Our meta-analysis provides evidence supporting the hypothesis that statins reduce the risk of both total PCa and clinically important advanced PCa. Further research is needed to confirm these findings and to identify the underlying biological mechanisms.

 

PLoS One 2012; 7:e46691

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale 2017


31° Congresso Nazionale 2017

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti