SISANews


Bookmark and Share

Simvastatina e bezafibrato aumentano la capacità delle HDL di promuovere l'efflusso di colesterolo in pazienti con diabete di tipo 2

 

La principale funzione biologica delle HDL è il trasporto inverso del colesterolo. Le HDL hanno inoltre un forte effetto antiossidante ed anti-infiammatorio che, insieme all'azione sull'efflusso di colesterolo, contribuiscono a dare una spiegazione razionale al potere antiaterosclerotico che numerosissimi studi attribuiscono loro. Se le HDL hanno questo forte potere protettivo, dovrebbe essere implicito che un aumento della loro concentrazione plasmatica dovrebbe associarsi ad una riduzione del rischio cardiovascolare. Ma così non sembra essere, almeno sulla base dei risultati fallimentari di terapie con acido nicotinico e inibitori della proteina di trasferimento lipidico (CETP) che hanno fatto pensare che più della concentrazione delle HDL, quello che conta è la loro funzionalità. Simvastatina e bezafibrato, soli o associati, hanno dimostrato di aumentare la capacità delle HDL di rimuovere il colesterolo in parallelo con l'incremento della loro concentrazione, ma non influenzano le altre funzionalità delle HDL, in particolare quella antinfiammatoria e antiossidante.

 

Simvastatin and bezafibrate increase cholesterol efflux in men with type 2 diabetes

Triolo M, Annema W, de Boer JF, Tietge UJ, Dullaart RP

Eur J Clin Invest 2014;44:240-248

 

BACKGROUND: The importance of functional properties of high-density lipoproteins (HDL) for atheroprotection is increasingly recognized. We determined the impact of lipid-lowering therapy on 3 key HDL functionalities in Type 2 diabetes mellitus (T2DM).
MATERIALS AND METHODS: A placebo-controlled, randomized cross-over study (three 8-week treatment periods with simvastatin (40 mg daily), bezafibrate (400 mg daily), alone and in combination) was carried out in 14 men with T2DM. Cholesterol efflux was determined using human THP-1 monocyte-derived macrophages, HDL antioxidative capacity was measured as inhibition of low-density lipoprotein oxidation in vitro, and HDL anti-inflammatory capacity was assessed as suppression of thrombin-induced monocyte chemotactic protein 1 expression in human umbilical vein endothelial cells. Pre-ß-HDL was assayed using crossed immunoelectrophoresis.
RESULTS: While cholesterol efflux increased in response to simvastatin, bezafibrate and combination treatment (+12 to +23%; anova, P = 0.001), HDL antioxidative capacity (P = 0.23) and HDL anti-inflammatory capacity (P = 0.15) did not change significantly. Averaged changes in cellular cholesterol efflux during active treatment were correlated positively with changes in HDL cholesterol, apoA-I and pre-ß-HDL (P < 0.05 to P < 0.001). There were no inter-relationships between changes in the three HDL functionalities during treatment (P > 0.10). Changes in HDL antioxidative capacity and anti-inflammatory capacity were also unrelated to changes in HDL cholesterol and apoA-I, while changes in HDL antioxidative capacity were related inversely to pre-ß-HDL (P < 0.05).
CONCLUSION: Simvastatin and bezafibrate increase cholesterol efflux, parallel to HDL cholesterol and apoA-I responses. The antioxidative and anti-inflammatory properties of HDL are not to an important extent affected by these therapeutic interventions.

 

Eur J Clin Invest 2014;44:240-248

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale 2017


31° Congresso Nazionale 2017

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti