SISANews


Bookmark and Share

Prevenzione primaria nei pazienti anziani

 

La maggior parte degli studi di prevenzione è stata condotta su pazienti di età inferiore ai 70 anni. Non chiari sono i risultati della prevenzione nelle classi di età superiore e questo ha ingenerato nel tempo alcuni dubbi sulla necessità del trattamento dei fattori di rischio, in particolare lipidici, nelle persone più anziane anche perché da più parti è stato posto l'accento sul rischio di una terapia farmacologica in soggetti che per l'età sono fragili. Le stesse linee guida europee e americane non danno indicazioni chiare sul trattamento in soggetti di età superiore ai 75 anni, in assenza di patologia aterosclerotica in atto o pregressa. Lo studio di Alpérovitch e coll è stato condotto per circa 9 anni su quasi 7.500 pazienti di 65 anni o più (media 74 anni), senza storia di eventi cardiovascolari, di cui il 27.4% faceva uso di farmaci ipolipidemizzanti (13.5% statine e 13.8% fibrati). Sorprendentemente si è osservato che solo l'ictus cerebrale e non la malattia coronarica risentiva favorevolmente dell'uso dei farmaci ipolipidemizzanti.

 

Primary prevention with lipid lowering drugs and long term risk of vascular events in older people: population based cohort study.

Alpérovitch A, Kurth T, Bertrand M, Ancelin ML, Helmer C, Debette S, Tzourio C

Br Med J 2015;350:h2335

 

OBJECTIVE: To determine the association between use of lipid lowering drugs (statin or fibrate) in older people with no known history of vascular events and long term risk of coronary heart disease and stroke
DESIGN: Ongoing prospective population based cohort study recruited in 1999-2000, with five face-to-face examinations.
SETTING: Random sample of community dwelling population aged 65 years and over, living in three French cities (Bordeaux, Dijon, Montpellier).
PARTICIPANTS: 7484 men and women (63%) with mean age 73.9 years and no known history of vascular events at entry. Mean follow-up was 9.1 years.
MAIN OUTCOME MEASURES: Adjusted hazard ratios of coronary heart disease and stroke in baseline lipid lowering drug users compared with non-users, calculated using multivariable Cox proportional hazard models adjusted for numerous potential confounding factors. Hazard ratios were estimated for use of any lipid lowering drug and for statin and fibrate separately.
RESULTS: Lipid lowering drug users were at decreased risk of stroke compared with non-users (hazard ratio 0.66, 95% confidence interval 0.49 to 0.90); hazard ratios for stroke were similar for statin (0.68, 0.45 to 1.01) and fibrate (0.66, 0.44 to 0.98). No association was found between lipid lowering drug use and coronary heart disease (hazard ratio 1.12, 0.90 to 1.40). Analyses stratified by age, sex, body mass index, hypertension, systolic blood pressure, triglyceride concentrations, and propensity score did not show any effect modification by these variables, either for stroke or for coronary heart disease.
CONCLUSION: In a population based cohort of older people with no history of vascular events, use of statins or fibrates was associated with a 30% decrease in the incidence of stroke.

 

Br Med J 2015;350:h2335

 

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale 2017


31° Congresso Nazionale 2017

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti