SISANews


Bookmark and Share

Un basso livello di colesterolo HDL non aumenta il rischio di diabete di tipo 2

 

Il colesterolo HDL è in media più basso nei pazienti con diabete di tipo 2 rispetto ai non diabetici e le basse HDL sono generalmente considerate come secondarie al diabete. Alcune osservazioni hanno fatto però intravedere la possibilità che il rapporto tra basse HDL e diabete sia inverso e cioè che siano le HDL basse ad aumentare il rischio di diabete. A supporto, qualche studio sperimentale ha documentato che il colesterolo HDL è in grado di interferire con il metabolismo del glucosio, per esempio stimolando la secrezione di insulina da parte delle betacellule pancreatiche e modulando la captazione di glucosio da parte dei muscoli. E' pertanto ipotizzabile, almeno in via teorica, che un basso livello di HDL possa essere responsabile o corresponsabile di un aumentato rischio di diabete. L'ipotesi viene comunque rigettata dall'applicazione di un modello di randomizzazione mendeliana che nega una relazione tra varianti genetiche associate ai livelli di HDL e diabete.

 

HDL Cholesterol and Risk of Type 2 Diabetes: A Mendelian Randomization Study.

Haase CL, Tybjærg-Hansen A, Nordestgaard BG, Frikke-Schmidt R

Diabetes 2015;64:3328-3333


Observationally, low levels of HDL cholesterol are consistently associated with increased risk of type 2 diabetes. Therefore, plasma HDL cholesterol increasing has been suggested as a novel therapeutic option to reduce the risk of type 2 diabetes. Whether levels of HDL cholesterol are causally associated with type 2 diabetes is unknown. In a prospective study of the general population (n = 47,627), we tested whether HDL cholesterol-related genetic variants were associated with low HDL cholesterol levels and, in turn, with an increased risk of type 2 diabetes. HDL cholesterol-decreasing gene scores and allele numbers associated with up to -13 and -20% reductions in HDL cholesterol levels. The corresponding theoretically predicted hazard ratios for type 2 diabetes were 1.44 (95% CI 1.38-1.52) and 1.77 (1.61-1.95), whereas the genetic estimates were nonsignificant. Genetic risk ratios for type 2 diabetes for a 0.2 mmol/L reduction in HDL cholesterol were 0.91 (0.75-1.09) and 0.93 (0.78-1.11) for HDL cholesterol-decreasing gene scores and allele numbers, respectively, compared with the corresponding observational hazard ratio of 1.37 (1.32-1.42). In conclusion, genetically reduced HDL cholesterol does not associate with increased risk of type 2 diabetes, suggesting that the corresponding observational association is due to confounding and/or reverse causation.

 

Diabetes 2015;64:3328-3333

 

Area Soci

Eventi

31° Congresso Nazionale


31° Congresso Nazionale

Palermo, 19-21 novembre 2017
Programma completo

[continua a leggere]

Congresso SISA Sezione Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Genova, 2 Dicembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Campania

Napoli, 9 Novembre 2017

[continua a leggere]

Congresso Regionale SISA Sezione Lombardia

Milano, 19-21 Ottobre 2017
Assegnati i premi

[continua a leggere]

Giornale Italiano Arteriosclerosi

Rivista in lingua italiana
riservata ai Soci S.I.S.A.
Ultimo numero:
Anno 8 • N.4/2017

[continua a leggere]

Rivista NMCD

Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases

Istruzioni per l'accesso online

IF 2015: 3.390


Newsletter

Per essere informati sulle novità di S.I.S.A. iscrivetevi alla nostra newsletter inserendo
il vostro indirizzo di posta elettronica

Progetto LIPIGEN

LIPIGEN
Nuovo sito dedicato al Progetto LIPIGEN

 

Progetto LIPIGEN - Vecchio portale
E' necessario essere loggati come utente
Lipigen per poter accedere alla pagina

PROject Statin Intolerance SISA

 

PROSISA – PROject Statin Intolerance SISA
E' necessario essere loggati come utente
PROSISA per poter accedere alla pagina

GILA - Lipoprotein Aferesi

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Accesso Gruppo GILA-Lipoprotein Aferesi)

E' necessario essere loggati come utente del Gruppo GILA per poter accedere

 

Gruppo Interdisciplinare Lipoprotein Aferesi
(Documentazione ad accesso libero)

Pagina informativa per medici e pazienti